Rai Due: “Sulla via di Damasco”, sabato 9 giugno puntata dedicata a “Il profumo della giustizia”

Sarà dedicata a “Il profumo della giustizia”, la puntata di “Sulla via di Damasco”, in onda sabato 9 giugno, alle 8.45 su Rai Due. Il programma, firmato da mons. Giovanni D’Ercole e Vito Sidoti, ospiterà Paolo Borrometi, giornalista e direttore de “laspia.it”, minacciato di morte dalla mafia per le sue inchieste scomode sulla presenza della criminalità nell’agricoltura siciliana. All’inizio della puntata la storia di Andrea Franzoso, “che – si legge in una nota – con coraggio decide di metterci la faccia e denuncia il presidente della sua azienda perché usava denaro pubblico per fini personali. Tra la sua coscienza e la carriera, non ha dubbi, sceglie la dignità senza sconti e compromessi”. L’altro protagonista, “disobbediente” alla logica dell’indifferenza, è don Giacomo Panizza, da 15 anni sotto scorta perché si rifiuta di pagare il pizzo. “Racconterà – prosegue la nota – di come resistere alle mafie facendo comunità, segno che nella condivisione, si possa trovare la forza per dare risposte alternative all’arroganza di Cosa nostra”. In chiusura, lo scrittore Alessandro D’Avenia racconterà il suo maestro, don Pino Puglisi, sacerdote e martire di giustizia. Parlerà della sua lezione di legalità in quei luoghi d’inferno dove la speranza di una città, Palermo, resta nelle mani di chi vive bene la normalità.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo