Diocesi: Rossano-Cariati, domani il convegno Caritas sui provvedimenti contro la povertà e la Festa dei Popoli

Riflettere sulle misure attuabili per combattere la povertà assoluta. È l’obiettivo del convegno della Caritas della diocesi di Rossano-Cariati in programma domani, sabato 9 giugno, nella parrocchia di Santa Maria ad Nives di Schiavonea. “Carità: uno stile generativo” è il titolo dell’appuntamento che precederà la Festa dei Popoli. Durante l’incontro, organizzato da Caritas diocesana, Migrantes e Ufficio diocesano missionario, si affronterà, in particolare, il tema del reddito di inclusione, ma anche quello dell’accoglienza dei migranti, “questione aperta e dibattuta e che vede il nostro territorio misurarsi giornalmente con storie di fratelli in difficoltà”, si legge nella nota della Caritas. Il convegno si aprirà alle 16 con la lectio divina guidata dall’arcivescovo mons. Giuseppe Satriano, cui seguirà la relazione di Tina Alessandra de Rosis su “Dal Sia al Rei: il Piano nazionale contro la povertà”. Si terrà, quindi, una tavola rotonda sul tema “Accogliere, proteggere, promuovere e integrare” e l’inaugurazione della mostra “Migranti: la sfida dell’incontro”. Il pomeriggio si concluderà con la “Festa dei popoli” che sarà animata da musica, canti, danze popolari e una agape fraterna curata dai diversi gruppi etnici presenti nel territorio diocesano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo