Diocesi: Reggio Emilia, al via stasera “Festincontro” con la testimonianza del figlio di Gianna Beretta Molla

Sarà Pierluigi Molla a dare una testimonianza della madre santa, Gianna Beretta Molla, morta per complicazioni da parto il 28 aprile 1962, dopo aver dato alla luce il suo quarto bambino, Gianna Emanuela. L’incontro si svolgerà stasera, alle 21, a Gavassa nell’ambito di “Festincontro”, come ricorda il settimanale diocesano di Reggio Emilia “La Libertà”. Una gravidanza molto difficile quella della donna morta a 39 anni pur di salvare la figlia. Il suo sacrificio sarà ricordato in occasione dell’iniziativa di Azione Cattolica, che si svolgerà tra l’8 e l’11 giugno. Tra le iniziative in programma, anche giochi, balli, sketch e spettacoli e concerti. E un altro momento di riflessione, come quello che si svolgerà domenica 10 giugno, alle 20.45, quando interverranno la scrittrice e saggista di origine armena Antonia Arslan e la docente universitaria Siobhan Nash-Marshall su “Rivolti a Oriente. Guerre, paci e tragedie tra Oriente e Occidente”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo