Terra Santa: Edizioni Terra Santa, 13 giugno presentazione della guida “Il sentiero del discepolo”

“Il sentiero del discepolo – da Nazaret a Gerusalemme sulle tracce di Gesù” è il titolo del libro di Silvano Mezzenzana in uscita il 14 giugno e che sarà presentato il 13 giugno a Milano (ore 11) presso la Fondazione Ambrosianeum (via delle Ore 3, MM Duomo). Il testo è una guida che intende “offrire al pellegrino moderno la possibilità di ripetere l’esperienza dei discepoli di Gesù, che camminavano con lui e si nutrivano della sua Parola”. Silvano Mezzenzana, ideatore del Sentiero e direttore di un’agenzia viaggi di Milano, appassionato di studi biblici, dal 1980 percorre le strade di Palestina, Israele, Giordania, Libano, Siria, Turchia, Iraq, Iran ed Egitto, per vivere la geografia della Salvezza. Così scrive nella premessa: “Negli ultimi tre anni, grazie anche alle nuove tecnologie che ci consentono di camminare con sicurezza lungo i percorsi senza dover segnare il territorio nemmeno con la vernice sui sassi, ho cominciato a progettare e realizzare le tappe di un itinerario che avevo in testa ma che bisognava provare concretamente”. Seguendo una via “diretta” da Nazaret a Gerusalemme in 11 tappe, attraversando (in tutta sicurezza) anche i Territori palestinesi, il Sentiero del Discepolo si pone “come un gesto di pace in un contesto ancora afflitto da grandi problemi”. Per utilizzare al meglio la guida è disponibile su App Store e Google Play la App “Il Sentiero del Discepolo”, che consente di orientarsi lungo il percorso attraverso il Gps dello smartphone grazie alle mappe digitali disponibili per ogni tappa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia