Guatemala: eruzione vulcano. 69 vittime, oltre 3mila evacuati. Ma il numero di dispersi resta imprecisato

Sessantanove vittime, un milione e settecentomila persone coinvolte, 3.271 persone evacuate e assistite, 2.061 persone sistemate in alberghi o centri d’accoglienza, 46 persone ferite. Queste le cifre ufficiali fornite a inizio mattinata (ora del Guatemala) di oggi dalle autorità guatemalteche, in seguito all’eruzione del Volcán de Fuego (il vulcano, alto oltre 3.700 metri, si trova circa 35 chilometri a sudovest della capitale, Città del Guatemala). Le notizie ufficiali parlano anche di danni a un aeroporto e di un ponte e due linee elettriche distrutte. Ancora imprecisato il numero dei dispersi. Si teme che siano molti e che, di conseguenza, anche il bilancio delle vittime sia drammaticamente destinato a salire.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia