Editoria: Cesino (avvocato), “anche chi subisce violenza può tornare a sorridere”

“Ci sono donne che perdono la speranza così come il sorriso. Con questo libro ho potuto leggere in maniera diversa la vita delle donne che difendo”. Lo ha detto Libera Cesino, avvocato penalista e presidente dell’associazione “Libera dalla violenza”, durante la presentazione del libro “Il sorriso delle donne imperfette” di Elvira Frojo. “I casi di femminicidio sono noti a tutti – ha proseguito -. La mia esperienza è quella di ascoltare le donne per dar loro voce. La violenza familiare è più diffusa di quanto affermino le statistiche. Il mio compito è ascoltare queste storie tragiche e dare una soluzione e un sorriso. La più grande soddisfazione è vedere che con un lavoro quotidiano le donne tornano alla vita e al sorriso che diventa contagioso per le altre nella stessa condizione. Non sono una femminista, ma cerco di tutelare i diritti senza incrementare l’odio di genere. Non esiste ancora una cultura dell’affettivita che mette in un angolo l’uomo violento”. Alla presentazione ha partecipato anche una psichiatra dell’Ospedale Sant’Andrea, Isabella Berardelli. “Questo libro – ha osservato – tocca dei temi di grande interesse scientifico come la tristezza e la felicità in modo molto semplice”. “Le donne – ha continuato – hanno dei momenti di vita critici come il post partum. Nel libro si parla di questi argomenti che fino a poco fa erano tabù senza vergogna. Noi psichiatri ascoltiamo spesso queste problematiche dalle nostre pazienti e il libro ha il pregio di parlarne per un pubblico vasto”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia