Diocesi: Alba, il vescovo Brunetti nomina mons. Mellino e don Olivero nuovi vicari

Due nuovi vicari nella diocesi di Alba. Saranno mons. Marco Mellino, vicario generale, e don Edoardo Olivero, che si occuperà del clero, della pastorale e della formazione. Lo annuncia con una lettera il vescovo, mons. Marco Brunetti. “Intendo rimanere fedele al proposito di condurre una guida pastorale della diocesi in modo sinodale, con l’aiuto del vicario generale e i vicari episcopali che compongono il Consiglio episcopale”, scrive. Le nomine arrivano dopo “aver effettuato delle consultazioni”. Don Olivero subentra a don Claudio Carena nell’ottica di un “avvicendamento come auspicato da Papa Francesco”. Il sacerdote per questo primo anno continuerà a svolgere anche il servizio di rettore del Seminario interdiocesano di Fossano. “Lo ringrazio perché con umiltà, generosità e spirito di servizio e obbedienza ha accettato”. Mons. Mellino, per diversi anni al servizio del Papa e della Santa Sede, è stato chiamato in sostituzione di mons. Giancarlo Gallo. “Al nuovo vicario chiedo di aiutarmi nel governo della diocesi, con tutte le facoltà che gli riconosce il diritto, e in particolare gli affido la gestione ordinaria della Curia, nei suoi aspetti organizzativi, legali, giuridici e amministrativi”. Sarà suo compito anche quello di aiutare il vescovo ad attuare “gli aspetti giuridici presenti nella lettera pastorale ‘Gesù cammina con noi’”. Le nomine dei due nuovi vicari entreranno in vigore dal 1° settembre.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia