Settimanali cattolici: delegazione Fisc incontra sottosegretario all’editoria Vito Crimi. “Grande interesse per il nostro operato”

Questa mattina al Senato, una delegazione della Fisc (Federazione italiana cui fanno capo circa 190 settimanali locali), composta da Chiara Genisio, vicepresidente vicario, Mauro Ungaro, segretario esecutivo, e Sergio Criveller, presidente del Comitato tecnico, hanno incontrato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’editoria, Vito Crimi, che ha voluto “conoscere l’attività della Federazione, i punti di forza e le problematiche delle testate diocesane”. Il sottosegretario, riferisce la Fisc in una nota, “ha seguito con interesse l’esposizione condividendo l’importanza del radicamento sul territorio della stampa cattolica locale. Evidenziando anche il ruolo culturale svolto dai settimanali che aderiscono alla Federazione. Durante il lungo colloquio ci si è confrontanti su molti aspetti sottolineando il valore della trasparenza, della professionalità e degli sbocchi occupazionali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa