Festa della Repubblica: Alberti Casellati (presidente Senato) ai giovani, “essere partecipi della vita civile e democratica del Paese”

(Foto: Quirinale)

“Voglio rivolgervi un incoraggiamento, quello di essere sempre partecipi della vita civile e democratica del Paese e di farlo con senso critico e con la consapevolezza dei diritti cui godete come dei doveri cui non potete sottrarvi”. Lo ha detto la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, questo pomeriggio alla Camera durante la cerimonia conclusiva dell’edizione 2018 dell’iniziativa “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”. Il progetto – ha aggiunto – voleva portarvi ad “appropriarvi e comprendere a pieno la funzione che la Costituzione svolge nella vita quotidiana di ognuno di noi, ma anche delle scelte che siamo chiamati a compiere come singoli e collettività”. Dopo aver osservato che “ogni generazione deve e può contribuire al progresso della nazione”, la presidente del Senato ha ricordato che “anche tra i costituenti, accanto a chi aveva alle spalle un’esperienza esistenziale e politica consolidata, vi erano donne e uomini molto giovani”. “Tutti, però, a prescindere dall’età – ha concluso -, erano consapevoli del loro ruolo non solo importante per la politica italiana del momento, ma soprattutto per il lascito alle future generazioni”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori