Giornata rifugiato: Sos villaggi bambini, nel 2017 in Italia 15mila minori non accompagnati. Garantire a ciascuno accoglienza e cure

In Italia sono accolti circa 250 mila rifugiati e, nel solo 2017 quasi 120 mila migranti e oltre 15 mila minori stranieri non accompagnati hanno attraversato il Mediterraneo per arrivare sulle nostre coste. Lo ricorda l’organizzazione Sos villaggi dei bambini lanciando, in occasione della Giornata mondiale del rifugiato che ricorre domani 20 giugno, “L’impegno a favore dei migranti in Italia e nel mondo”, una road map per accendere i riflettori sui diritti e i bisogni dei minorenni che arrivano nel nostro Paese e far sì che vengano trattati e considerati semplicemente come bambini. Nel 2017, Sos villaggi dei bambini ha aiutato 266 tra minori stranieri non accompagnati e giovani richiedenti asilo, grazie ai villaggi Sos e ai programmi di assistenza a Torino e Crotone. Sos villaggi dei bambini si unisce all’appello di tante Ong rivolto alle istituzioni europee affinché facciano del salvataggio di vite umane una priorità, attraverso l’apertura e l’utilizzo di canali sicuri e legali. In particolare, in questi giorni, l’organizzazione ha prestato particolare attenzione alla vicenda della nave Aquarius, che ha coinvolto 123 minori stranieri non accompagnati, e ai casi di detenzione degli oltre 2.000 bambini separati dai genitori negli Stati uniti, in attesa di un verdetto sulla possibilità o meno di restare negli Usa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo