Società: Mattarella, “il nostro Paese sta crescendo nel protagonismo femminile, che per fortuna è un moto inarrestabile”

Il presidente Sergio Mattarella con le vincitrici della XXX edizione del Premio"Donne ad alta quota" (Foto: Quirinale)

“Dove vi sono relazioni gestite da donne le intese di pace sono – questo è ampiamente verificato – mediamente più salde, più stabili e più sicure, perché evidentemente vi è una capacità e una sensibilità più profonda nell’affrontare problemi e difficoltà. E questo riguarda anche il fronte interno del nostro Paese”. Lo ha affermato questa mattina il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, incontrando al Quirinale le vincitrici della XXX edizione del premio “Donne ad alta quota”, promosso dalla Fondazione Marisa Bellisario. Nel complimentarsi con le premiate, Mattarella ha evidenziato che “la varietà dei campi d’impegno delle donne premiate dimostra quanto il nostro Paese stia crescendo velocemente nella dimensione femminile, nel protagonismo femminile, che ogni tanto ha qualche battuta d’arresto, ma è comunque un moto inarrestabile, per fortuna”. “Oltre cinquecento donne premiate in questi trent’anni – ha aggiunto il Capo dello Stato – sono un bel traguardo e mi rendo conto che sia sempre più difficile fare una selezione, questo è il dato più importante e significativo ed è rappresentato in tutti i campi in cui voi eccellete”. Per Mattarella, “la presenza della presidente del Senato è particolarmente significativa. Non c’è oggi perché è in missione all’estero, ma è un dato emblematico e molto forte”. Secondo il Capo dello Stato, “il percorso delle istituzioni sarà completato quando vi sarà una donna presidente del Consiglio e un’altra al Quirinale. Ma intanto si va crescendo progressivamente”. “Una donna presidente del Senato completa, nella vita parlamentare, il protagonismo femminile”, ha aggiunto Mattarella osservano che “la Fondazione in trent’anni ha accompagnato, contribuito a sollecitare e a far crescere questo movimento. Ciò è veramente prezioso”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa