Diocesi: Cremona, nella serata del 16 giugno mons. Napolioni consacra sacerdoti i religiosi togolesi Richard Kossi Aglah e Justin Messanvi

Padre Justin Messanvi e padre Richard Kossi Aglah

Sono due i religiosi togolesi che nella serata di sabato 16 giugno verranno consacrati sacerdoti dal vescovo di Cremona, mons. Antonio Napolioni. Si tratta di padre Richard Kossi Aglah e padre Justin Messanvi, rispettivamente di 41 e 37 anni, entrambi missionari di Gesù e di Maria, l’associazione religiosa fondata dal sacerdote togolese don Emanuele Daye, particolarmente legato alla comunità di Cicognolo che lo ospitò negli anni del Seminario e che tutt’ora continua a sostenerlo nella sua missione attraverso l’associazione “Amici di don Emanuele” onlus. Il rito, in programma alle 20.30 nella cattedrale di Cremona, verrà concelebrato dal vescovo emerito di Cremona, mons. Dante Lafranconi, e da numerosi sacerdoti. L’ordinazione presbiterale sarà trasmessa in diretta streaming sul portale diocesano www.diocesidicremona.it e in televisione su Cremona1 (canale 211).
I due religiosi celebreranno la loro prima messa nella chiesa parrocchiale di Cicognolo domenica 17 giugno, alle 11. Al termine della celebrazione si svolgerà un momento di festa in oratorio con il pranzo organizzato dalla parrocchia e, in serata (alle 21) la proposta dello spettacolo “Don Bosco il Musical” a cura dei seminaristi di Cremona e degli studenti del Liceo Vida. Padre Messanvi presiederà anche un’altra celebrazione, alle 18, nella parrocchia di Sant’Imerio a Cremona.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa