Vescovi Piemonte e Valle d’Aosta: indicazioni della Commissione liturgica dopo la soppressione della solennità della Chiesa locale

I vescovi della Conferenza episcopale di Piemonte e Valle d’Aosta nel corso della loro riunione, tenuta durante la 71ª Assemblea generale della Cei, hanno approvato la proposta della Commissione liturgica regionale di sopprimere la “Solennità della Chiesa locale”, finora celebrata in occasione della XXXIII domenica del Tempo Ordinario.
Come preannunciato a seguito di quella decisione, ora la stessa Commissione – in una nota firmata dal direttore, Morena Baldacci – comunica che “a partire dal prossimo Calendario regionale, la domenica 18 novembre 2018 sarà celebrata come domenica del Tempo Ordinario, con le letture e le orazioni proprie della domenica”. “Le chiese cattedrali e le chiese dedicate al culto di cui si conosce la data – viene precisato – continueranno a ricordare e valorizzare la propria dedicazione nel giorno anniversario (o nella domenica successiva), mentre la memoria della dedicazione delle chiese di cui non è conosciuta la data di consacrazione potrà essere celebrata il 25 ottobre (come già previsto nel Calendario regionale) o nella domenica più vicina”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa