Argentina: Caritas, sabato e domenica si è svolta la raccolta annuale. “La solidarietà inizia col dare”

Si è svolta sabato e domenica in tutte le chiese e parrocchie del Paese la raccolta annuale della Caritas, con il motto “La solidarietà inizia col dare”. È stato mons.Carlos Jose Tissera, vescovo di Quilmes e presidente della Caritas Argentina, a invitare tutti i fedeli a collaborare con la raccolta soprattutto per far fronte alle situazioni di povertà in cui vivono tanti fratelli. Inoltre ha ricordato il messaggio inviato da Papa Francesco agli agenti della Caritas locale, in occasione dell’Incontro nazionale tenuto un mese fa, in cui si leggeva tra l’altro: “La miseria ha pudore e si nasconde, allora bisogna andare a cercarla”. Dunque, ha affermato mons. Tissera, “è bene uscire e aprire il cuore. La solidarietà inizia col dare: si deve uscire da noi stessi e andare alla ricerca degli altri. Caritas esce e va alla ricerca di quelli che soffrono di più”. La Caritas, ha aggiunto il vescovo, “non parla della povertà, parla delle persone povere. I poveri ci interpellano mentre continuano a crescere e noi ci dobbiamo unire nel servizio alle persone che soffrono di più, nel gesto solidale del dare”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa