Papa Francesco: ai neocatecumenali, “avanti insieme, senza isolarsi e senza imporre il proprio senso di marcia”

“Andate” è “il verbo della missione”, e “si coniuga al plurale”. Lo ha ricordato il Papa a Tor Vergata, che rivolgendosi ai 150mila rappresentanti nel Cammino convenuti a Roma per il loro 50° anniversario ha precisato: “Il Signore non dice: ‘vai tu, poi tu…’, ma ‘andate’, insieme! Pienamente missionario non è chi va da solo, ma chi cammina insieme”. “Camminare insieme è un’arte da imparare sempre”, ha raccomandato Francesco: “Bisogna stare  attenti, ad esempio, a non dettare il passo agli altri. Occorre piuttosto accompagnare e attendere,  ricordando che il cammino dell’altro non è identico al mio. Come nella vita nessuno ha il passo  esattamente uguale a un altro, così anche nella fede e nella missione: si va avanti insieme, senza isolarsi e senza imporre il proprio senso di marcia, uniti, come Chiesa, coi pastori, con tutti i fratelli, senza fughe in avanti e senza lamentarsi di chi ha il passo più lento. Siamo pellegrini che,  accompagnati dai fratelli, accompagnano altri fratelli, ed è bene farlo personalmente, con cura e rispetto per il cammino di ciascuno e senza forzare la crescita di nessuno, perché la risposta a Dio matura solo nella libertà autentica e sincera”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori