Diocesi: Andria, un progetto di promozione del volontariato per i giovani sulle orme di Martin Luther King

Un progetto della Caritas diocesana di Andria per promuovere il volontariato tra i giovani, fra i 16 e i 25 anni. Si chiama “Invitati per servire” e avrà come riferimento Martin Luther King, nel 50° della sua morte. L’iniziativa è rivolta, per l’undicesimo anno consecutivo, ai ragazzi di Andria, Canosa di Puglia e Minervino Murge. A loro saranno dedicati spazi e momenti per “riflettere, crescere e sperimentarsi nel servizio ai deboli, agli ultimi, agli esclusi”. L’esperienza è aperta anche a giovani di cittadinanza o di origine non italiana. L’obiettivo indicato dagli organizzatori è quello di “promuovere una cultura della solidarietà, della cittadinanza attiva e della legalità e orientare i giovani verso scelte più impegnative e continuative di servizio attraverso la formazione, la promozione e sensibilizzazione, la vita comunitaria e il servizio”. L’attività volontaria dei giovani sarà dedicata, in particolare, all’assistenza di minori e adulti in situazione di disagio, disabili e anziani. Novità di quest’anno i due incontri di promozione che si terranno giovedì 10 maggio, dalle 19 alle 21, nella Bottega del Commercio equo e solidale Filomondo (via Bologna, 113) e venerdì 11 maggio, sempre dalle 19 alle 21, presso il forno di comunità Sant’Agostino (via Orsini, 136). L’accesso è libero. I formatori Caritas assieme ai ragazzi dell’Avs presenteranno il progetto. Le adesioni dovranno essere presentate entro il 31 maggio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo