Russia: Martinez (Osce Italia) in missione a Mosca, sarà relatore alla conferenza internazionale sulla “libertà religiosa”

Il presidente della Fondazione vaticana “Centro internazionale Famiglia di Nazareth” e del Rinnovamento nello Spirito Santo, nonché rappresentante personale della Presidenza Italiana in esercizio Osce 2018, Salvatore Martinez, è in missione in Russia dal 30 maggio al 1° giugno. Interverrà come ospite d’onore e relatore, domani, giovedì 31 maggio, alla Conferenza internazionale sul tema “Libertà religiosa in Russia. La strada del dialogo”, organizzata dalla “St. Gregory the Theologian Charity Foundation” nel President Hotel di Mosca. La conferenza è patrocinata dalla Chiesa ortodossa russa (Patriarcato di Mosca) e dal governo della Federazione Russa. Oltre ai più autorevoli rappresentanti delle istituzioni politiche e religiose russe, parteciperanno i massimi esponenti in materia di libertà religiosa nel mondo. Tra questi Jan Figel, inviato speciale della Commissione europea per la promozione della libertà religiosa fuori dall’Unione Europea; Kishan Manocha, senior advisor per gli Affari religiosi nell’Osce e nell’Odihr. Tra gli italiani, assieme a Martinez, i professori Massimo Introvigne e Marco Ventura. Nell’ambito della missione Martinez incontrerà mons. Celestino Migliore, nunzio apostolico presso la Federazione Russa; mons. Paolo Pezzi, arcivescovo metropolita della Madre di Dio, a Mosca; Pasquale Terracciano, ambasciatore italiano in Russia, e il vescovo ortodosso Nicolaj, responsabile della Comunicazione e dei Rapporti esterni del Patriarcato di Mosca.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa