Politica: Accademia Lincei, “sentito apprezzamento” a Mattarella

Il Consiglio di presidenza dell’Accademia nazionale dei Lincei esprime “il proprio sentito apprezzamento al presidente della Repubblica che per la Costituzione repubblicana ‘rappresenta l’unità nazionale’ da lui tutelata in modo esemplare esercitando con trasparenza e fermezza un ruolo di garanzia della nostra democrazia inserita in quella della Unione europea”. La nota nella quale si esprimere “solidarietà al presidente della Repubblica” è firmata da Alberto Quadrio Curzio (presidente), Maurizio Brunori (vicepresidente), e i membri del Consiglio di presidenza Roberto Antonelli, Annibale Mottana, Renzo Piva, Pietro Rescigno, Giancarlo Setti, Fulvio Tessitore.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa