Diocesi: Aversa, domani l’inaugurazione della mostra sulla chiesa di S. Maria degli Angeli

Verrà inaugurata nella mattinata di domani, giovedì 31 maggio, nel deambulatorio della cattedrale di S. Paolo Apostolo, sede del Museo diocesano di Aversa, la mostra “S. Maria degli Angeli ad Aversa: Arte e storia dell’Arciconfraternita del Gonfalone”. La cerimonia, a cui interverrà anche il vescovo di Aversa, mons. Angelo Spinillo, è in programma alle 11. L’esposizione, ideata dall’Ufficio diocesano dei Beni culturali di Aversa, “rientra – si legge in una nota – nel più ampio progetto di restauro e valorizzazione della chiesa di S. Maria degli Angeli i cui lavori sono stati promossi dalla Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento, di concerto con il Tribunale Napoli Nord, la Procura della Repubblica Napoli Nord, il Provveditorato ai Lavori pubblici del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e la Facoltà di Architettura dell’Università Vanvitelli e avranno inizio a stretto giro”. La mostra, prosegue la nota, “costituisce il primo tassello di questo progetto, restituendo al pubblico il ricco patrimonio di opere pittoriche che ornava le cappelle ed il transetto della chiesa di S. Maria degli Angeli”. La visione delle opere pittoriche sarà preceduta dalla presentazione di documenti d’archivio conservati presso l’Archivio storico diocesano di Aversa ed altamente significativi per la storia della Civiltà delle Confraternite nel Mezzogiorno d’Italia. Verranno esposti capolavori come “La Madonna del Gonfalone” di Francesco Solimena, “Il matrimonio mistico di S. Caterina d’Alessandria” e “La vocazione di S. Matteo” di Giovan Battista Lama, “L’Angelo custode” e l’“Adorazione dei pastori” di Giuseppe Simonelli.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa