Polonia: Niepokalanow, raduno nazionale famiglie. Padre Kosmana, “un miracolo di luce nel mondo d’oggi”

“Il marito non è un bancomat mentre la donna realizza i suoi obiettivi anche nell’ambito familiare”, sottolinea il padre francescano Ignacy Kosmana che il prossimo weekend (25-27 maggio) organizza per la prima volta a Niepokalanow in Polonia il raduno nazionale delle famiglie. L’iniziativa è frutto di dieci anni di esercizi spirituali attraverso il Paese dedicati alle famiglie, spesso difficili e in crisi. Nel corso di queste giornate centrate su diverse problematiche il religioso si è convinto della necessità di dare più spazio al dialogo e ai diversi ruoli all’interno del nucleo familiare. “Al nostro incontro sono invitati anche coloro che avendo perso un familiare, oggi si sentono soli”, specifica al Sir padre Kosmana, dichiarandosi pronto, anche in base alle esperienze del “difficile servizio di confessione”, ad affrontare vari problemi per contribuire “al rinsaldamento delle famiglie”. “Nessuno insegna, nessuno prepara i giovani ad affrontare la vita familiare sotto i suoi molteplici aspetti”, osserva, convinto della validità dell’iniziativa alla quale dovrebbero partecipare oltre 300 famiglie da tutta la Polonia. Nel programma della tre giorni oltre a conferenze e dibattiti, tra gli altri sull’attualità della Humanae vitae, sono stati inseriti degli workshop e testimonianze dei fedeli e dei giovani che parteciperanno alla fiaccolata conclusiva perché, come auspica Kosmana, “la famiglia sia davvero un miracolo di luce nel mondo d’oggi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa