Papa Francesco: telegramma di cordoglio per la morte del card. Darío Castrillón Hoyos

Un “servitore del Vangelo”. Così Papa Francesco ricorda il card. Darío Castrillón Hoyos, morto questa notte a Roma. Nel telegramma di cordoglio inviato al decano del Collegio cardinalizio, card. Angelo Sodano, il Papa esprime “sentimenti di cordoglio al Collegio, ai familiari e agli estimatori del compianto porporato, ricordando con animo grato il suo generoso servizio alla Chiesa, specialmente la preziosa collaborazione da lui prestata alla Santa Sede in modo particolare come prefetto della Congregazione per il clero e presidente della Pontificia Commissione Ecclesia Dei”. E conclude: “Innalzo fervide preghiere di suffragio perché il Signore, auspice la Vergine Maria, lo accolga nel gaudio e nella pace eterna ed invio la benedizione apostolica a quanti condividono il dolore per la scomparsa di così benemerito servitore del Vangelo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo