Diocesi: Milano, domani mattina convegno “Il figlio: un dono o un vincolo?”

Sarà l’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, ad aprire il convegno “Il figlio: un dono o un vincolo? La sfida dell’apertura alla vita e al suo accompagnamento”, in programma domani mattina a Milano. A promuovere l’iniziativa, che si svolgerà dalle 9 nella sala convegni della Curia arcivescovile, è il Servizio per la catechesi dell’arcidiocesi di Milano. Come spiega don Antonio Costabile, responsabile del Servizio diocesano per la catechesi, “l’inverno demografico, insieme ai più complessi e profondi cambiamenti della famiglia che nel nostro Paese da lungo tempo stiamo attraversando, chiede di lasciarci interrogare e di dare una risposta propositiva, che possa risvegliare la gioia e la disponibilità a generare, ad accogliere e ad accompagnare una nuova vita”. “La posta in gioco – aggiunge – è davvero molto alta, perché ne va del nostro futuro, anche molto immediato”. Per il sacerdote, “l’apertura alla vita, come ricorda Papa Francesco nell’esortazione apostolica Amoris Laetitia, ‘ci permette di scoprire la dimensione gratuita dell’amore’, di ridare fiducia al presente aprendolo coraggiosamente a un futuro non angoscioso per le famiglie e per la società intera. La comunità cristiana difronte a tali cambiamenti epocali non può restare indifferente o accettare passivamente una tale provocazione culturale e sociale”. Dopo l’intervento iniziale di mons. Delpini, il tema verrà affrontato dalla pedagogista Claudia Alberico. A seguire saranno offerte due testimonianze di accoglienza e accompagnamento di giovani famiglie nella comunità cristiana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo