Diocesi: Terni, sabato 19 in cattedrale la veglia di Pentecoste presieduta da mons. Piemontese

Il vescovo di Terni-Narni-Amelia, mons. Giuseppe Piemontese, presiederà nella serata di sabato 19 maggio, alle 21, nella cattedrale di Santa Maria Assunta, la veglia di preghiera diocesana alla vigilia della solennità della Pentecoste. “Fare memoria della Pentecoste – ricorda mons. Piemontese – è disporci ad accogliere il dono dello Spirito, che realizza la comunione e ci predispone alla missione evangelica. Questa preghiera ci incoraggia ad accogliere la misericordia del Padre attraverso i doni dello Spirito, effusi sulla nostra Chiesa”. Quello in programma per sabato è un momento che – si legge in una nota – oltre ad essere occasione “d’incontro per la Chiesa locale e di preghiera comunitaria, riunisce in diocesi i vari movimenti ecclesiali, associazioni, parrocchie e i fedeli, in segno di unione e di preghiera comune, perché la Pentecoste sia seme di accoglienza e fraternità nell’unità tra diversità di carismi e doni a servizio della Chiesa nell’unico linguaggio della fede”.
Al centro del presbiterio verrà posto un albero, simbolo ricorrente negli eventi biblici: l’albero della vita nell’Eden, il roveto ardente sul monte Sinai, l’albero della croce sul Calvario. “Sarà adornato – prosegue la nota – con dei nastri rossi portati dai rappresentanti dei diversi movimenti ecclesiali e realtà parrocchiali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa