Nucleare iraniano: Avramopoulos (Commissione Ue), “realmente dispiaciuti” per il ritiro americano. “Far sì che l’accordo funzioni”

Dimitris Avramopoulos

(Bruxelles) “Siamo realmente dispiaciuti” per il fatto che gli Stati Uniti si siano ritirati dall’accordo nucleare con l’Iran, ha detto nel corso di una conferenza stampa a Bruxelles il commissario per le migrazioni Dimitri Avramopoulos, a nome del collegio dei Commissari che si è riunito stamane e ne ha discusso. “Per noi non è stata una decisione giusta”. “Abbiamo discusso di soluzioni pratiche e concrete per garantire che l’Ue possa continuare a mantenere fede agli impegni degli accordi e proteggere le nostre operazioni economiche”, ha riferito Avramopoulos che ha anticipato che le discussioni avviate stamane saranno portate avanti con gli stati membri a Sofia stasera dal Commissario Jean Claude Junker e dall’Alto rappresentante per la sicurezza Federica Mogherini. “È molto chiaro a tutti noi europei che siamo determinati a far sì che l’accordo funzioni”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia