Povertà urbana: Ass. 21 Luglio, al via domani a Tor Vergata la convention #ConfiniAlCentro”

Una proposta concreta per rispondere al crescente fenomeno della povertà urbana, con ampie zone di segregazione del disagio sociale nelle periferie, nei campi rom, nei centri di accoglienza per migranti e richiedenti asilo, nei ghetti per lavoratori sociali: è quanto si propone di elaborare la Convention #ConfiniAlCentro che si aprirà domani a Roma, il primo incontro nazionale sui temi della povertà urbana, organizzato dall’Associazione 21 luglio Onlus, insieme all’Università di Roma Tor Vergata e alla Rete Reyn Italia. Si svolgerà dall’11 al 13 maggio nell’Auditorium “Ennio Morricone”, Università di Roma “Tor Vergata”, Via Columbia, 1. L’obiettivo è “sviluppare un documento programmatico di proposte e riflessioni per elaborare strategie e politiche di contrasto alla povertà urbana sempre più diffusa in Italia”. All’iniziativa è stata conferita, come premio di rappresentanza, una medaglia del Presidente della Repubblica. Quattro i macrotemi e i tavoli di lavoro a cui i partecipanti sono chiamati a dare il proprio contributo attraverso un attivo scambio di conoscenza ed esperienze dirette, dal diritto all’abitare a educazione e infanzia, dai media alle povertà estreme. A condurre i tavoli e moderare i dibattiti saranno oltre 30 relatori, tra esperti, accademici, associazioni del terzo settore, attivisti e giornalisti, oltre che deputati e consiglieri regionali. Al termine dei tre giorni, le riflessioni e i contenuti emersi verranno presentati in forma di documento programmatico per la lotta alla povertà urbana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo