Diocesi: Bologna, sabato 12 un appuntamento con mons. Zuppi in vista dell’Estate Ragazzi

“Estate Ragazzi” avrà inizio nella diocesi di Bologna tra un mese e, per questo, è stato pensato per gli animatori e coordinatori un appuntamento che si terrà sabato 12 maggio a Villa Pallavicini, dalle 16 alle 22. In questo contesto sarà possibile approfondire alcuni aspetti della giornata tipica di Estate Ragazzi: inno, tornei, preghiera, drammatizzazione e laboratori manuali. Alla sera l’arrivo dell’arcivescovo, mons. Matteo Zuppi, segnerà il culmine della giornata, con il mandato ad animatori e coordinatori. Ad arricchire la serata ci saranno “Le Verdi Note dell’Antoniano” che canteranno l’inno di quest’anno e animeranno parte della serata.
“Estate ragazzi” nasce circa trent’anni fa come occasione di aggregazione e formazione dei giovani e dei ragazzi nelle parrocchie durante il periodo estivo. Rappresenta oggi uno degli eventi più incisivi della vita giovanile bolognese poichè coinvolge circa 25.000 ragazzi e 5000 giovani animatori. Oltre ad essere occasione di divertimento e svago, costituisce un’importante esperienza educativa sia per i più piccoli che per gli animatori i quali partecipano ogni anno ad una scuola di formazione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo