Diocesi: Chieti, domani l’arcivescovo Forte benedirà il raduno delle Fiat 500 d’epoca

Sarà l’arcivescovo di Chieti-Vasto, mons. Bruno Forte, a benedire il quinto raduno delle Fiat 500 d’epoca, domani, domenica 8 aprile, alle 9.30, in piazza San Giustino, a Chieti. La manifestazione, che ha come slogan “In 500 con il cuore nelle mani”, è stata organizzata dalla sottosezione di locale dell’Unitalsi, dal Club 500 di Cepagatti (Pescara) e dall’Ordine dei ministri degli infermi. Dopo la benedizione, alle 10, il tenore Piero Mazzocchetti saluterà i partecipanti e darà il via alla partenza delle Fiat 500, che si muoveranno in corteo alla volta di Bucchianico (Chieti). “Siamo arrivati – dichiara Alessandra Bascelli, presidente della sezione Unitalsi Abruzzo – alla quinta edizione di questo raduno, che ogni anno vede la partecipazione di tantissime persone. Ringrazio mons. Forte della sua presenza in questa occasione e della vicinanza che dimostra ogni giorni alla nostra associazione. Sarà lui, infatti, a presiedere anche il nostro pellegrinaggio regionale a Lourdes che si svolgerà dal 5 al 10 agosto in pullman e dal 6 al 9 agosto in aereo”. “Anche quest’anno – spiega Anna Carla D’Orazio, presidente della sottosezione Unitalsi di Chieti-Vasto – rinnoviamo questo appuntamento ormai tradizionale, che si concluderà come sempre nel paese natale di san Camillo de Lellis, uno dei patroni della nostra Regione e quindi un Santo al quale tutti gli unitalsiani d’Abruzzo si sentono molto legati”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa