Papa Francesco incontra i giovani italiani: Termoli-Larino, 2mila questionari distribuiti nelle scuole in preparazione al Sinodo. Il 26 aprile con mons. De Luca

Nell’ambito del cammino di preparazione all’incontro che sabato 11 e domenica 12 agosto Papa Francesco avrà con i giovani italiani, la diocesi di Termoli-Larino promuove alcune iniziative che coinvolgono le giovani generazioni. Circa 2mila questionari anonimi sono stati somministrati tra gli studenti delle scuole superiori del Basso Molise “con l’obiettivo – si legge in una nota – di portare la voce di ogni giovane, all’attenzione della nostra realtà per costruire insieme un cammino condiviso e aperto a tutti”. In attesa della presentazione dei risultati, è in programma per il prossimo 26 aprile un incontro con i giovani della diocesi, dai venti anni in su. Presso il palazzo vescovile, dalle 19, è previsto un momento di ascolto e riflessione con il vescovo di Termoli-Larino, mons. Gianfranco De Luca, cui seguirà la cena e una serata di condivisione. L’hashtag che caratterizzerà l’appuntamento sarà #dimmeloTU. L’obiettivo delle iniziative, prosegue la nota, “è quello di un cammino condiviso, capace di raccogliere idee e proposte in vista dei prossimi appuntamenti che coinvolgono la Chiesa locale, proprio a partire dai giovani. Un metodo finalizzato a incontrarli lì dove sono, adeguandosi ai loro tempi e ai loro ritmi, prenderli sul serio nella loro fatica a decifrare la realtà in cui vivono e a realizzare il Sogno che Dio ha per ognuno”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo