Formazione: Università Europea di Roma, al via un corso per data protection officer

Un corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in materia di trattamento dei dati personali dedicato a data protection officer. Si svolgerà, dal 20 aprile al 26 maggio, all’Università Europea di Roma, che l’organizza con il patrocinio della Scuola superiore dell’avvocatura della fondazione Consiglio nazionale forense. Il regolamento europeo sulla protezione dei dati personali, che dovrà essere applicato dal 25 maggio, obbliga alla nomina di un data protection officer tutte le amministrazioni pubbliche e numerose tipologie di soggetti privati, come operatori del comparto sanitario, bancario, assicurativo, ma anche imprese che svolgono attività di profilazione dei propri clienti. “Il data protection officer si caratterizza per essere un consulente specializzato e privilegiato dei titolari del trattamento dei dati a cui è demandata la gestione dei rapporti con gli interessati e con il Garante della privacy – ricorda una nota dell’ateneo –. Deve possedere competenze giuridiche, ma anche tecniche estremamente specialistiche. Al fine di fornire il completo bagaglio di competenze, teoriche e pratiche, l’Università Europea di Roma, in ragione delle ricerche svolte in materia che hanno avuto riconoscimenti in ambito nazionale ed europeo, ha deciso di promuovere un corso con lo scopo di far acquisire ai candidati le competenze necessarie per svolgere questa funzione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo