Diocesi: Cassano all’Jonio, domani l’Azione Cattolica ricorda Vittorio Bachelet con tavola rotonda e intitolazione di una piazza a Castrovillari

Prima una tavola rotonda sul tema “Fai bene quello che sei chiamato a fare” e poi l’intitolazione di una piazza, nei pressi della chiesa di San Girolamo, a Vittorio Bachelet. Così l’Azione Cattolica diocesana lo ricorderà domani, venerdì 6 aprile, alle 17, a Castrovillari. Interverranno Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia e assistente universitaria di Bachelet, mons. Francesco Savino, vescovo di Cassano all’Jonio, e Giovanni Bachelet, docente di fisica e figlio di Vittorio. “Attraverso le loro testimonianze – spiegano la presidente, Angela Marino, l’assistente unitario, don Gianni Di Luca, e il segretario diocesano, Enrico Martire – conosceremo meglio Bachelet, un martire laico che ha versato il suo sangue per la difesa dei supremi valori politici, del diritto e della giustizia”. Il 15 aprile, inoltre, nella cattedrale di Cassano all’Jonio, dalle 9.30 alle 17, i 150 anni dell’associazione saranno celebrati con una festa diocesana: “150: una storia, una vita, un sogno!”. “Una giornata in cui esalteremo la nostra storia attraverso ricordi, testimonianze, musica, danza, teatro, arte e fotografia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo