Diocesi: L’Aquila, il card. Braz de Aviz aprirà la Porta Santa della Basilica di Collemaggio per la Perdonanza Celestiniana

Il cardinale João Braz de Aviz, prefetto della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica, sarà a L’Aquila per la Perdonanza Celestiniana. Il porporato brasiliano ha accettato l’invito dell’arcivescovo Giuseppe Petrocchi ad aprire la Porta Santa della Basilica di Collemaggio, il prossimo 28 agosto. Ad annunciare la presenza del cardinale è lo stesso arcivescovo dell’Aquila, che mesi fa gli aveva rivolto l’invito a visitare il capoluogo abruzzese in occasione della Perdonanza Celestiniana. Il prefetto, dunque, inaugurerà il Giubileo aquilano, indetto da papa Celestino V nel 1294, vera anticipazione del Giubileo romano del 1300. Sarà la prima Perdonanza che si svolgerà all’interno della Basilica di Collemaggio, riconsegnata agli aquilani lo scorso 20 dicembre in seguito ai complessi lavori di restauro post sisma. Il card. Braz de Aviz celebrerà la messa solenne per l’apertura della Porta Santa all’interno del tempio celestiniano, dove per 24 ore si potrà lucrare l’indulgenza plenaria.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo