Papa Francesco: udienza, giro tra i 20mila in piazza con la “colonna sonora” di una banda musicale

Il Papa è arrivato una manciata di minuti prima delle 9.30 in piazza San Pietro, per l’appuntamento del mercoledì con i fedeli, a cui partecipano oggi 20mila persone, in una Roma dalle temperature primaverili, baciata dal sole. Protagonisti, come di consueto, i bambini, che Francesco ha baciato e accarezzato lungo il giro tra i settori della piazza delimitata dal colonnato del Bernini. Tra i doni della folla al Papa, anche un voluminoso mazzo di fiori dai vivaci colori pastello, che gli uomini della sicurezza vaticana hanno adagiato sul cofano della jeep bianca scoperta. Tra le numerose bandiere, anche quelle gialle e verdi brasiliane e bianche e azzurre argentine. A fare da sottofondo al tragitto del Papa tra la gente, il suono di una banda musicale, il complesso bandistico di Casalbordino, formato da 180 elementi. Più volte oggi Francesco ha fatto il gesto dell'”ok” con il pollice alzato, ricambiato con lo stesso gesto dai presenti. Immancabili, naturalmente, le foto e i selfie per immortalare un momento memorabile. Anche durante il tragitto a piedi verso la sua postazione al centro del sagrato, la banda collocata nello spiazzo davanti alla prima fila delle transenne ha continuato a suonare, quasi ritmando i passi del Papa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa