Adozioni e affido: Palma (Dip. Famiglia), “chi ci governerà sappia che servono soldi per queste politiche”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Chi ci governerà dovrà prendere consapevolezza del fatto che servono soldi per sostenere, fare politiche e investire sulle famiglie”. Lo ha detto questo pomeriggio Michele Palma, dirigente generale del dipartimento delle Politiche familiari, intervenuto a un evento dedicato al progetto “#Dònàti: fatti un dono, dona una famiglia a chi non l’ha!”, organizzato a Roma dal Forum nazionale delle associazioni familiari. Palma ha riconosciuto che “purtroppo siamo in un Paese che mette le famiglie in difficoltà”. Ma “le responsabilità pubbliche sono talmente frammentate che è difficile fare in modo che ciascuno si prenda le proprie responsabilità”. Due gli impegni assunti dal dirigente generale: il primo è quello di “fare in modo che ovunque siate – ha detto rivolgendosi al pubblico – possiate trovare istituzioni pubbliche formate e in grado di sostenervi”; il secondo è legato agli investimenti. “Non vuol dire fare assistenzialismo ma investire sulle famiglie”. Il più recente riguarda “un bando da 15 milioni del Fondo Sociale Europeo per spiegare alle Regioni come accompagnare le famiglie a beneficiare degli aiuti a disposizione”. La prossima sfida indicata sarà invece “preparare un piano nazionale della famiglia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa