Parlamento europeo: incontro deputati italiani con delegazione Cei. Toia, “dialogo aperto e fecondo che può continuare”

“Un dialogo aperto e fecondo che può continuare”. Con queste parole la deputata europea Patrizia Toia ha dato il benvenuto questa mattina insieme ad un gruppo di parlamentari europei italiani ad una delegazione della Conferenza episcopale italiana guidata dal presidente, il cardinale Gualtiero Bassetti. La visita della Cei – ha detto Toia – è “un segno di riconoscimento” per quanto l’Italia sta facendo per l’Europa. A nome dei deputati presenti, Toia ha ringraziato mons. Gianni Ambrosio, vescovo di Piacenza-Bobbio che è stato delegato della Cei alla Comece per tanti anni fornendo “un sostegno di contenuti e un incoraggiamento in un confronto utile sui temi che sono al cuore dell’Europa e del nostro impegno. Se l’Europa è la casa di tutti i cittadini, è importante che la Chiesa sia presente”. All’incontro con la delegazione della Cei, erano presenti parlamentari europei di tutti gli schieramenti: David Sassoli, Paolo De Castro, Mercedes Bresso, Enrico Gasbarra, Giulia Moi, Nicola Caputo, Luigi Morgano, Elisabetta Gardini, Damiano Zoffoli, Isabella Adinolfi, Salvatore Cicu. Ogni parlamentare ha preso la parola. È stata lanciata la proposta di “avviare un confronto periodico con la Chiesa italiana” che il cardinale Bassetti ha detto di voler accettare. Al termine dell’incontro, si è celebrata una Messa nella “sala meditazione” presente all’interno del Parlamento Europeo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia