Card. Bassetti a Bruxelles: su Alfie Evans. “Fa dispiacere questa chiusura, che ci si appelli a dei principi giuridici per non fare di tutto per salvare una vita”

(dall’inviata Sir) “Fa dispiacere questa chiusura, che ci si appelli addirittura a dei principi giuridici per non salvare una vita, o per lo meno per non fare di tutto per salvare una vita”. Lo ha detto il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, rispondendo oggi pomeriggio, a Bruxelles, ad una domanda su Alfie Evans, durante una conferenza stampa organizzata nella sede della Comece. Il cardinale ha detto di essere sulla linea di papa Francesco e dell’azione che è stata intrapresa dal governo italiano. Ed ha aggiunto: “Di fronte all’apertura del Papa e di fronte alla apertura dell’Italia che è arrivata a dare la cittadinanza a questo bambino, trovare delle chiusure giuridiche è un modo di ragionare per lo meno contradditorio e illogico. Se poi ci si mette sul piano della carità e del rispetto della persona umana, allora diventa incomprensibile”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia