This content is available in English

Polonia: Settimana della misericordia, migliaia di volontari in azione a favore dei bisognosi

“Forti nello Spirito” è il titolo della Settimana della misericordia organizzata dalle diocesi polacche per la 74ª volta, che prosegue fino al 14 aprile. In questo periodo la Chiesa invita alla preghiera e all’apostolato della carità incoraggiando ad aiutare i malati, le persone sole, i senza lavoro e i senzatetto. L’iniziativa, lanciata nel 1937 dai direttori delle Caritas locali, ben presto acquistò la dimensione nazionale, fu interrotta dalla seconda guerra mondiale. Dal 1945 tuttavia viene continuata con cadenza annuale, prima nel corso del mese di ottobre, e dal 2013 dalla domenica della Divina misericordia. Alla Settimana partecipano soprattutto le cellule parrocchiali della Caritas, coadiuvate nell’opera da associazioni istituite dai giovani nelle scuole di ogni ordine e grado. Così nelle diocesi di Szczecin e Kamien 800 giovani volontari si prodigano per aiutare 800 persone, nella maggior parte dei casi svolgendo un lavoro sistematico e regolare. Nella diocesi di Sandomierz, invece, quest’anno l’attenzione è rivolta soprattutto ai bambini con varie forme di disabilità e alle loro famiglie. Tra gli altri, vengono raccolti dei fondi per le cure di un ragazzino affetto da una malattia particolarmente rara e curato presso il centro della Caritas a Bojanowo nella regione di Wielkopolska.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa