Papa Francesco: ai Missionari della Misericordia, “nessuna barriera ostacoli l’accesso al perdono del Padre”

(Foto Vatican Media/SIR)

“Ho ricevuto molte testimonianze di conversioni che si sono realizzate tramite il vostro servizio. Davvero dobbiamo riconoscere che la misericordia di Dio non conosce confini e con il vostro ministero siete segno concreto che la Chiesa non può, non deve e non vuole creare alcuna barriera o difficoltà che ostacoli l’accesso al perdono del Padre. Il ‘figliol prodigo’ non è dovuto passare per la dogana: è stato accolto dal Padre, senza ostacoli”. Lo ha detto, questa mattina, Papa Francesco, incontrando, nella Sala Regia del Palazzo apostolico, gli oltre 550 Missionari della Misericordia provenienti dai 5 Continenti, riuniti a Roma per il secondo incontro con il Papa, organizzato dall’8 all’11 aprile dal Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione a due anni dall’istituzione, durante il Giubileo della Misericordia, di questo ministero. In apertura si è rivolto a “coloro che sono stati nominati vescovi”. “Spero che non abbiano perso la capacità di ‘misericordiare’”, ha affermato. Citando la seconda lettera di san Paolo ai Corinzi, il Papa ha poi ricordato ai missionari che “siamo i collaboratori di Dio”. “Quanto intensa sia questa chiamata è facile verificarlo. Il messaggio che portiamo a nome di Cristo è quello di fare pace con Dio. Il nostro apostolato – ha aggiunto il Papa – è un appello a cercare e ricevere il perdono del Padre. Come si vede, Dio ha bisogno di uomini che portino nel mondo il suo perdono e la sua misericordia. È la stessa missione che il Signore risorto ha dato ai discepoli all’indomani della sua Pasqua”. Una “responsabilità” che, ha sottolineato Francesco, “richiede uno stile di vita coerente con la missione che abbiamo ricevuto”. “Essere collaboratori della misericordia, quindi, presuppone di vivere l’amore misericordioso che noi per primi abbiamo sperimentato. Non potrebbe essere altrimenti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa