Diocesi: Lucera-Troia, al via venerdì 13 aprile la prima tappa del Sinodo dei giovani

Sarà inaugurata venerdì 13 aprile la prima tappa del Sinodo dei giovani della diocesi di Lucera-Troia sullo stesso tema di quello della Chiesa universale: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. Per la prolusione, in programma per le 18.30 presso il teatro “Garibaldi” di Lucera, interverranno Giovanni Melillo, procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, e don Tonino Palmese, vicario episcopale per il settore Carità e giustizia dell’arcidiocesi di Napoli, alla presenza del vescovo diocesano, mons. Giuseppe Giuliano.
La giornata di sabato 14 aprile si aprirà, alle 9, con la celebrazione di invocazione dello Spirito Santo, presso la cattedrale. In seguito, i giovani sinodali si suddivideranno in sei laboratori per il dibattito e la stesura dei documenti: fede, sport, linguaggi, affettività, lavoro, politica e impegno sociale. Si tratta di “sei macroaree – si legge in una nota – che consentiranno ai giovani di abbracciare ogni ambito della loro vita e di condividere attese, titubanze, preoccupazioni e sogni di un mondo che spinge tutti sempre meno alla condivisione”. Nel pomeriggio, dalle 16.30 in cattedrale, la restituzione dei lavori mattutini durante l’assemblea sinodale, aperta a tutti. Alle 20, prenderà il via la celebrazione battesimale presieduta da mons. Giuliano cui seguirà, alle 21, un concerto in via Carlo II D’Angiò, a cura dei gruppi musicali presenti sul territorio. Il Sinodo continuerà domenica 15 aprile nelle parrocchie, realtà nelle quali i referenti parrocchiali condivideranno con la comunità quanto vissuto nei giorni precedenti.
L’emittente diocesana Telecattolica trasmetterà in diretta l’apertura di sabato 14 aprile, alle 9, e la restituzione dei lavori nell’assemblea sinodale, dalle ore 16.00 alle ore 20.30, sul canale 110 del digitale terrestre. Sarà inoltre possibile seguire l’evento, sempre in diretta, in streaming, anche sulle pagine Facebook “Sentieri – incontri&dialoghi Diocesi di Lucera-Troia” e “Telecattolica Lucera”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa