Quaresima: Reggio Emilia, domani il primo dei tre incontri per i giovani col vescovo Camisasca

Tre incontri in cattedrale con il vescovo, mons. Massimo Camisasca, in preparazione della Pasqua per i giovani di Reggio Emilia. Il primo si svolgerà domani, venerdì 9 marzo, alle 20.45, mentre gli altri due sono in programma per il 16 marzo e il 23 aprile. L’iniziativa, annunciata dal settimanale diocesano “La Libertà”, si intitola “Segni di qualcosa di più” ed è organizzata dalla Pastorale giovanile. Le riflessioni saranno pronunciate dal vescovo a partire da tre brani del Vangelo di Giovanni. L’invito a partecipare è rivolto ai ragazzi tra i 19 e i 30 anni. “Saranno tre sere in cui impareremo a pregare assieme, ad ascoltare, a lasciarci interrogare. E vogliamo aiutare anche la crescita dei percorsi che stiamo vivendo nelle nostre comunità”, spiega mons. Camisasca. In cattedrale verrà proposto un momento di ascolto del Vangelo. “Sarà un momento nella preghiera, non di preghiera”, precisa il vescovo. A prendere la parola sarà anche don Carlo Pagliari, direttore del Servizio diocesano per la pastorale giovanile. La cattedrale sarà aperta dalle 20 per le confessioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa