Perù: mons. Cabrejos Vidarte (Trujillo) nuovo presidente della Conferenza episcopale

Nel corso della 111ª assemblea plenaria dei vescovi del Perù, mons. Héctor Miguel Cabrejos Vidarte, arcivescovo di Trujillo, è stato eletto presidente della Conferenza episcopale peruviana (Cep) per il periodo 2018-2020. Mons. Cabrejos succede a mons. Salvador Piñeiro. Il nuovo presidente della Cep è nato il 5 luglio 1948 nel distretto di Llama (provincia di Chota e regione di Cajamarca). Francescano appartenente all’ordine dei Frati minori, è stato ordinato sacerdote nel 1974 e consacrato vescovo nel 1988. È arcivescovo di Trujillo dal 1999. Ha già guidato la Conferenza episcopale peruviana dal 2006 al 2012. Recentemente, in occasione della visita di Papa Francesco, mons. Cabrejos ha coordinato i media che hanno seguito la visita papale.
Contestualmente all’elezione del presidente, è avvenuta anche l’elezione di mons. Pedro Barreto Jimeno, arcivescovo di Huancayo, a primo vicepresidente della Cep, e di mons. Robert Francis Prevost, vescovo di Chiclayo, come secondo vicepresidente.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa