Diocesi: mons. Anselmi (ausiliare Genova), “troppe differenze nella qualità della vita”. Nelle scuole settimana di raccolta di generi alimentari e igienici

“Vedere una persona che cerca cose da mangiare o oggetti da recuperare e rivendere nei bidoni della spazzatura è purtroppo, anche a Genova, ormai un’immagine quasi quotidiana. Non è normale che vi siano troppe differenze nella qualità della vita; non è normale che qualcuno abbia tutto e altri debbano cercare nella spazzatura”. Lo scrive mons. Nicolò Anselmi, vescovo ausiliare di Genova, in una lettera inviata ai dirigenti scolastici, pubblicata dal settimanale diocesano “Il Cittadino di Genova”. Dal 12 al 16 marzo nelle scuole della città torna, infatti, la settimana di raccolta di generi alimentari e igienici promossa dalla Pastorale giovanile diocesana. L’iniziativa viene realizzata in preparazione della Giornata diocesana della solidarietà, che ricorre domenica 18 marzo. Il giorno precedente saranno realizzate anche alcune visite nei luoghi in cui vengono aiutati i più poveri.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa