Cei: 13 marzo, a Roma, conferenza stampa con i cardinali Bassetti e Zenari “Ospedali Aperti” sulle macerie della Siria

Sarà presentato a Roma, martedì 13 marzo alle 12 (Sala Marconi della Radio Vaticana) il progetto “Ospedali aperti”, attivato in Siria per garantire cure anche alle vittime più povere del conflitto. L’iniziativa, nata nel 2017 per volontà del card. Mario Zenari, nunzio apostolico a Damasco, si pone l’obiettivo di assicurare l’accesso alle cure mediche gratuite anche ai più poveri, attraverso il potenziamento di tre ospedali privati non profit: l’Ospedale Italiano e l’Ospedale Francese a Damasco e l’Ospedale St. Louis ad Aleppo. Ad Aleppo le persone che non hanno accesso agli ospedali sono più di 2 milioni, a Damasco oltre 1 milione. La gestione del progetto è affidata ad Avsi, organizzazione internazionale che su più fronti opera per dar sostegno alla popolazione siriana. Nello specifico, il progetto è cofinanziato anche dalla Conferenza Episcopale Italiana con fondi 8xmille. Alla presentazione interverranno oltre al card. Zenari anche il Presidente della Cei, card. Gualtiero Bassetti, e il Segretario generale di Avsi, Giampaolo Silvestri. Modera l’incontro don Ivan Maffeis, sottosegretario Cei.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa