This content is available in English

Elezioni italiane: i titoli dei giornali europei e Usa. L’Italia svolta a destra, rischio ingovernabilità

Un'immagine pubblicata da The Guardian

Le elezioni italiane sono “il tema del giorno” per il Frankfurter allgemeine, che in prima mattina scrive del “trionfo dei 5Stelle” precisando che se “i critici dell’Europa e i partiti di destra possono rallegrarsi dopo il voto in Italia, probabilmente però non governeranno”; scrivono anche di Berlusconi, che si “è preso una doccia fredda”. Die Zeit si muove sulle stesse note, mostrando online una foto a tutto campo dell’ex-premier Berlusconi che china la testa per uscire da dietro la tenda della cabina elettorale. Il francese Le Monde, che segue con aggiornamenti “live” lo svolgimento dello spoglio, titola “i partiti anti-europei fanno il pieno” e pubblica la foto del tweet di Marine le Pen che si complimenta con Matteo Salvini per “la progressione spettacolare e l’arrivo in testa alla coalizione della Lega guidata dal nostro alleato e amico è una nuova tappa del risveglio dei popoli”. Anche su Le figaro che titola “Nessuna maggioranza chiara si disegna, secondo i primi risultati”. Lo spagnolo El pais segue in diretta le elezioni e racconta della “Minaccia della ingovernabilità”. Berlusconi, ma questa volta con la femen sullo sfondo, è ancora l’immagine simbolo delle elezioni italiane 2018 sull’olandese Volkskrant che parla di “risultati imprevedibili” e della “minaccia dello stallo”. Sull’inglese The Guardian “gli elettori italiani abbandonano il centro e cavalcano un’onda populista”: sul New York Times c’è Salvini come foto simbolo perché in effetti, titola, “le elezioni italiane hanno dato una grande spinta alla estrema destra e ai populisti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia