Papa Francesco: udienza, fa salire sei bambini sulla “papamobile”

Udienza affollata, oggi, non solo per le migliaia di fedeli che hanno accolto il Papa – arrivato puntuale alle 9.30 – nello spazio delimitato dal colonnato del Bernini, ma anche per gli ospiti a bordo. Francesco, infatti, appena cominciato il giro tra i vari settori della piazza, ha fatto salire sulla jeep bianca scoperta sei bambini, vestiti con il saio da Prima Comunione adornato da una fascia rossa: i piccoli ospiti, quattro bambine e due bambini, si sono così goduti lo spettacolo della prima udienza generale di primavera, protagonista il sole che oggi su Roma ha scacciato via nuvole e pioggia. L’udienza è cominciata con il sottofondo del suono di una banda musicale, vestita di rosso, che ha preso posto davanti al sagrato ed è proseguita con l’accompagnamento dei canti di un coro. Più volte, salutando i fedeli che come di consueto hanno affollato soprattutto la zona intorno alle transenne, il Papa ha fatto il gioco dello scambio dello zucchetto. Salutando e baciando come di consueto i bambini che i solerti uomini della sicurezza vaticana gli hanno porto, Francesco ha fatto ad un certo punto un gesto con le mani, amabilmente, come per invitare alla calma, a non accalcarsi troppo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia