Esplosione Catania: la diocesi, “solidarietà per il lutto che ha colpito il corpo dei Vigili del fuoco”

“L’arcivescovo mons. Salvatore Gristina, avendo appreso con profondo dispiacere la drammatica notizia dell’esplosione che ha funestato nella serata di ieri la città tutta, si associa al profondo cordoglio per le vittime che sono state tragicamente coinvolte e manifesta affettuosa vicinanza alle famiglie”. Lo scrive in una nota l’arcidiocesi di Catania, commentando l’esplosione che si è verificata nella serata di ieri in una palazzina, in via Garibaldi, che ha causato tre vittime di cui due Vigili del fuoco. “La Chiesa di Catania, altresì, esprime solidarietà fraterna per il doloroso lutto che nell’atroce evento ha colpito pesantemente il corpo dei Vigili del fuoco, verso il quale nutre autentica ammirazione per il servizio svolto con abnegazione in favore della sicurezza dei cittadini”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia