Mediterraneo: Bereksi (ambasciatore Algeria), “il futuro dell’Europa è l’Africa”

“L’Algeria è un Paese con grandi potenzalità sia per l’energia sia per l’agricoltura. Per noi una priorità è l’integrazione e l’energia può essere una chiave”. Lo ha detto, stamattina, Abdelhamid Senouci Bereksi, ambasciatore della Repubblica Democratica e Popolare di Algeria in Italia, intervenendo al convegno “L’area mediterranea tra disoccupazione, emigrazione e nuove opportunità di sviluppo economico”, organizzato a Roma, presso il Cnr, dall’Istituto di studi sulle società del Mediterraneo (Issm-Cnr). Per  Bereksi, “lo sviluppo del Paese è l’altra nostra priorità”. “Noi – ha aggiunto – crediamo nello sviluppo nazionale e nell’integrazione regionale”. “Sono convinto – ha dichiarato l’ambasciatore – che il futuro dell’Europa sia l’Africa. Come l’America del Nord e del Sud, Europa e Africa dovrebbero essere due parti di uno stesso Continente”. E a proposito dei flussi migratori, ha sostenuto: “I migranti sono vittime, ma si deve fermare l’immigrazione illegale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo