Cinque anni con Papa Francesco: card. Sepe (Napoli), “pace e salute per continuare a sentire l’odore delle pecore, con il cuore di Cristo”

“Santità, in occasione del vostro V anniversario dell’elezione a Successore di Pietro, come Vicario di Cristo, insieme ai vescovi ausiliari, a tutti i sacerdoti, oggi riuniti nel Plenum diocesano, ai religiosi, alle religiose e al popolo santo di Dio, formulo a vostra Santità gli auguri più sinceri, assicurando la preghiera di tutta la Chiesa napoletana, che ha sempre vivo il ricordo della vostra visita pastorale nel 2015″. Lo scrive il card. Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, in un telegramma a Papa Francesco per il quinto anniversario del suo pontificato. “Il Signore vi doni, Beatissimo Padre, pace e salute per continuare a pascere il gregge di Dio, come il Buon Pastore, e sentire l’odore delle pecore, con il cuore di Cristo. ‘A Maronn T’accumpagn!”, conclude il card. Sepe.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo