Ecumenismo: mons. Palmieri (Santa Sede), “incontro tra associazioni sportive modo per costruire comunione”

“Anche attraverso la cultura, lo sport e l’arte ci si incontra, ci si conosce, si impara ad amarsi gli uni con gli altri. Quindi, anche questa è una buona opportunità per costruire nuove relazioni”. Lo ha detto, questa mattina, mons. Andrea Palmieri, sottosegretario del Pontificio consiglio per l’unità dei cristiani, intervenuto al momento di preghiera nella basilica di San Pietro tra l’Athletica Vaticana e la squadra di maratoneti protestanti tedeschi “Lutherstadt Wittenberg”, giunta a Roma dalla città di Martin Lutero. “Mi piace pensare che sia un frutto del 500° anniversario della Riforma luterana che è stata per la prima volta commemorata insieme dalla Chiesa luterana e dalla Chiesa cattolica – ha aggiunto -. In preparazione di quel grande evento era stata scritta dalla commissione mista per il dialogo un documento ‘dal conflitto alla comunione’. Forse anche questo incontro tra le nostre associazioni sportive è un modo per costruire comunione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo