Diocesi: San Marino, apprezzamento per la recente visita della Reggenza a Lampedusa

“La Commissione per la pastorale sociale della diocesi di San Marino Montefeltro esprime l’apprezzamento per l’iniziava della visita a Lampedusa della Eccellentissima Reggenza, per il suo forte significato simbolico rispetto al tema dei migranti e rifugiati”. È quanto si legge in un comunicato diffuso oggi dalla stessa Commissione che richiama il tema scelto da Papa Francesco per l’ultima Giornata mondiale per la pace “Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace” , il cui messaggio è stato consegnato nel corso di una solenne celebrazione il 1° gennaio  scorso da mons. Andrea Turazzi alla Eccellentissima Reggenza, ai Segretari di Stato, ai Capitani di Castello e sindaci del Montefeltro. “La comunità cristiana e le autorità della Repubblica – prosegue il comunicato – hanno dato un segnale importante in questa direzione nel 2016, accogliendo una famiglia di rifugiati dalla Siria a Borgo Maggiore”. La Commissione per la pastorale sociale auspica che “la Repubblica sappia essere fedele alla sua tradizione di accoglienza, sia internamente che a livello internazionale, contribuendo nel 2018 presso le Nazioni unite a due importanti patti globali: uno per le migrazioni sicure, ordinate e regolari, l’altro riguardo ai rifugiati. Si tratta di cogliere l’occasione di far avanzare la costruzione della pace e perché il realismo della politica internazionale non diventi resa alla globalizzazione dell’indifferenza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo