Diocesi: Palermo, una settimana di incontri e testimonianze sulla fede all’inizio della Quaresima

La diocesi di Palermo inizierà la Quaresima con la Settimana della fede, voluta dall’arcivescovo Corrado Lorefice, per “riflettere su alcuni testimoni del nostro tempo”. Si svolgerà dal 19 al 24 febbraio, in cattedrale, alle 19. L’evento sarà preceduto dall’assemblea pastorale diocesana, in programma sempre in cattedrale, venerdì 16 febbraio, alle 19. In quest’occasione don Pino Ruggeri approfondirà il tema “Vivere la fede oggi”. Il primo momento della Settimana si svolgerà, invece, lunedì 20 febbraio, quando sarà illustrata “la spiritualità del povero nella testimonianza di don Oreste Benzi” con le voci di don Aristide Raimondi e Chiara Vitale. Martedì 21, si parlerà di “don Tonino Bello: evangelizzazione per una Chiesa estroversa”. Lo faranno don Antonio Ruccia e Giancarlo Piccinni. Mercoledì 22, l’attenzione sarà rivolta a “don Pino Puglisi: la testimonianza martiriale della fede”. Guiderà l’incontro don Massimo Naro. Giovedì 23, nelle parrocchie e nelle comunità ecclesiali si verificherà uno scambio di visite in cui sarà presentata la fede delle comunità cristiane. L’arcivescovo di Taranto, mons. Filippo Santoro, interverrà venerdì 24 per parlare della “ineludibile dimensione sociale della fede”. A concludere la Settimana sarà, sabato 25, alle 19, una veglia di preghiera dedicata ai martiri missionari.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa